giovedì 13 agosto 2009

Un pò di nostalgia?

Sono passati esattamente 4 mesi e 10 giorni da quando ho messo piede a New York. Domani è ferragosto e Porto Palo è insostituibile la notte del 14.
Direi che posso anche lasciarmi andare ad un pò di nostalgia di casa. Dove per casa intendo casa, famiglia, amici, mare, barca...
Se fossi in Italia, in questo momento, starei ad organizzarmi con gli amici su come passare la notte... sempre i soliti problemi... dove fare il falò? come portare la legna? come occupare il posto? chi fa la spesa?
......
E invece? Sono qua a NY e i miei pensieri sono: domani sveglia presto la mattina per la partita a calcetto al Riverside Park, torno a casa, doccia, pranzo, bucato e si va in aeroporto... arriva Donata! A seguire mi aspettano 10 giorni da turista che è da un pò che non lo faccio più. Quindi ritorno sulla Statua della Libertà con la speranza che questa volta non piova, saliremo sul Rockefeller Center che non è alto quanto l'Empire (dove sono già stato) ma ha pur sempre i suoi 70 piani, Central Park, Wall Street, Ground zero, Times Square, Brooklyn Bridge, New Jersey, Coney Island...
Donata torna in Italia il 23, giusto il tempo per organizzarmi per la mia partenza il 28. Si va ad Indianapolis. Si, proprio così, Indianapolis nello stato dell'Indiana, dove il 30 Agosto c'è la moto gp. E qua devo ringraziare Marco per avermi procurato i pass paddock, da vip :)! Andiamo io e Alessandro, macchina a noleggio e siamo pronti a percorrere i 1200km attraverso gli stati del New Jersey e dell'Ohio che separano New York e Indiana. Ah, passiamo anche da Springfield dove spero di fare un salto da Boe :)

Cmq vi racconterò tutto man mano che le vicende accadono.
Che dicevo all'inizio del post? Nostalgia? ahahah
Buon ferragosto a tutti! Ci rivediamo l'anno prossimo per il solito falò!

1 commento:

  1. ahahaaah........bellissimo il post cn la sottile ironia alla fine.....:-)......buon ferragosto anche a te......:-)....

    RispondiElimina