mercoledì 8 luglio 2009

E pizza sia!

La scorsa settimana Berk mi propone: "facciamo la pizza?".
"Certo" è la mia risposta standard quando non si tratta di lavorare :)
Così scrivo a Sergio chiedendo la ricetta....

Ingredienti:
- 1Kg di farina (2/3 di semola e 1/3 00)
- Lievito di birra circa 30 g
- Sale ad occhio
- Un pizzico di zucchero (favorisce la lievitazione)
- Circa un bicchiere di olio di oliva

Procedimento:
Miscelare per bene le due farine con sale, fare la classica fontanella. Separatamente sciogliere il lievito e lo zucchero in una ciotola con acqua calda,non bollente altrimenti ammazzi i lieviti. Versare il composto nella fontanella della farina ed iniziare ad impastare pian piano, umidificando tutta la farina, successivamente aggiungere altra acqua appena tiepida e continuare ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo non eccessivamente molle, a questo punto aggiungere l'olio e "caddiare" per bene, fino alla consistenza desiderata. Far lievitare il tutto per 1 ora circa , coprendo con un canovaccio bagnato. Dopo di ciò ungere le teglie e stendere la pasta della pizza.

OK! Però c'è un problema: dove si trovano gli ingredienti? Andiamo in un supermercato che dovrebbe vendere solo prodotti italiani, si chiama "Milano" su Broadway. Troviamo la pancetta, gli affettati.... la mozzarella di bufala!!! Ma niente farina 00 nè di semola e niente lievito di birra, così prendiamo qualcosa che ci somigliava.

Alla fine non è venuta male se non si considera il fatto che era croccante come un biscotto. Ma è stata colpa della farina!

Alla prossima, con qualche pietanza turca!
Ciao

PS: Oggi ho avuto il meeting con Steve. Il lavoro che mi aveva proposto per la tesi sembra non portare da nessuna parte. Lui credeva che potevamo fare addirittura una pubblicazione su quest'argomento. Ma per me è solo tempo sprecato!

5 commenti:

  1. ma Steve ci fa o ci è? non ha capito che la vita è bella per noi italiani?ahahah ciao marcooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  2. C'è, totalmente c'è! E' sempre incasinato, sempre di fretta... io sono abiutato a passare almeno 2 ore delle mie giornate davanti alla macchinetta del caffè :)
    Ciao Alfò!

    RispondiElimina
  3. il girno che hai fatto la pizza io ero appena arrivato a menfi.....mi è mancato leggere il tuo blog..a me invece nn sò come mai...ma nonostante sia facil fare la pizza a me nn viene mai buona......mah......buona serata cn la pizza(...faccio finta d essere in tempo cn il commento)....:-)...

    RispondiElimina
  4. scusa marco..ma il commento sotto il nome di corrado sono sempre io,ho prestato il pc e nn ho fatto caso ke era in funzione il suo profilo non il mio.

    RispondiElimina
  5. Ma infatti mi chiedevo chi fosse sto corrado che va a Menfi ahah a cui inoltre mancava leggere il mio blog.
    Cmq le pizze che abbiamo fatto a casa tua sono state sempre ottime :)

    RispondiElimina